I servizi sono rivolti a tutte quelle organizzazioni, pubbliche e private, interessate ad ampliare le proprie competenze e conoscenze contribuendo, al contempo, alla crescita e allo sviluppo del territorio. Proponiamo assistenza sia ai programmi di finanziamenti diretti, gestiti cioè direttamente dalla Commissione europea, sia indiretti, gestiti cioè a livello nazionale e regionale.

Le aree in cui opera la nostra associazione:

Progettazione

Dalla idea di sviluppo alla costruzione e redazione di una domanda di finanziamento che rispetti tutti i criteri richiesti dal bando selezionato.

EDERA si occuperà dello sviluppo dell’idea progettuale, dell’analisi dei possibili partner, dei contatti con le autorità responsabili del programma, dell’organizzazione degli accordi di partenariato, della compilazione di tutta la documentazione da inviare all’autorità competente (descrizione del progetto, offerta tecnica e offerta finanziaria, quadro logico) strutturazione del budget, invio della domanda nel rispetto dei tempi e dei requisiti formali di ammissibilità e, infine, del monitoraggio dell’iter di valutazione.

Reti

Partecipare ad un progetto comunitario non significa necessariamente esserne i promotori, con il relativo carico di oneri e responsabilità. Vantaggi in termini di scambio di know how ed esperienze possono essere conseguiti anche partecipando a iniziative e progetti promossi da altri soggetti.

Per questo motivo EDERA, grazie alla propria stabile rete di contatti a livello nazionale e transnazionale, propone ai propri clienti la possibilità di aderire ad iniziative progettuali europee coerenti con i propri specifici campi di interesse.

EDERA si occuperà della ricerca, analisi e selezione delle opportunità, assistendo il cliente nel compimento di tutte le attività necessarie per l’adesione al partenariato.

Gestione

La gestione del progetto rischia spesso di essere un momento di assoluta criticità, che deve essere gestito nel pieno rispetto della normativa nazionale e comunitaria in materia di finanziamenti pubblici e con criteri di economicità, trasparenza e buona gestione.

EDERA mette a disposizione uno staff di altissimo livello composto da una rete di consulenti in grado di assistere il cliente in sede di gestione delle attività progettuali al fine di garantire l’efficacia e l’efficienza operativa delle azioni progettuali in coerenza con le normative di settore e con gli obiettivi del cliente. I servizi di project management offerti da EDERA sono: gestione del progetto; gestione economico e finanziaria del progetto; coordinamento del partenariato e delle attività nazionali; coordinamento del partenariato e delle attività transnazionali; assistenza ai processi amministrativi e rendicontazione; monitoraggio e valutazione.

 

PARTNER – LA NOSTRA RETE

Università “G. D’annunzio” Chieti-Pescara (Italia)

ECEPAA – European Centre for Economic Policy Analysis and Affairs (Belgio)

IDOS – Dossier Statistico Immigrazione (Italia)

SAEC – South And East Conuseling (Albania)

Comune di Niscemi  (Italia)

Comune di Eschweiler (Germania)

Comune di Nova Gorica (Slovenia)

Comune di Brda (Slovenia)

Comune di Ortona (Italia)

Fondazione Maimona (Spagna)

Focus Abruzzo – Ente di Formazione accreditato nella Regione Abruzzo

Confcommercio Imprese per l’Italia – L’Aquila (Italia)

 

Edera è membro della rete MINT, una associazione di città europee di piccole e medie dimensioni con l’intento di sviluppare e trasferire buone prassi a livello tecnico-operativo per la gestione del fenomeno migratorio e delle sue implicazioni a livello di mobilità nel territorio dell’UE. La rete è nata nell’ambito di un progetto biennale approvato nel corso del programmaEU for Citizens.  I membri della rete hanno elaborato un documento tecnico “MINT INDEX” che propone criteri e linee di riferimento per l’auto-valutazione degli enti pubblici e la programmazione di azioni integrate per l’inclusione. La rete di MINT vede attualmente la partecipazione delle seguenti città europee: Eschweiler e Stolberg (Germania), Ortona (Italia), Eupen (Belgio), Los Santos de Maimona (Spagna), Wattrelos (Francia),  Pasman  (Croazia), Kerkrade (Paesi Bassi).